FANDOM


Fulham-logo

Il Fulham Football Club, o semplicemente Fulham, è una società di calcio di Fulham, quartiere di Londra, in Inghilterra. Dalla stagione 2001-2002 milita in Premier League.[1] Il Fulham Football Club è la più vecchia tra le squadre dell'area di Londra, infatti la sua nascita risale al 1879 per opera di un gruppo di fedeli della Chiesa d'Inghilterra. Ha celebrato il suo 125º anniversario nel 2004. Il club trascorse svariate stagioni nella vecchia First Division per tutti gli anni sessanta. Nel 1975, quando militava in Second Division, disputò la finale di FA Cup per la prima e sinora unica volta nella sua storia, uscendo battuto per 2-0 contro il West Ham United.[1]

Nell'estate del 1997 il club fu acquistato dal miliardario di origine egiziana Mohamed Al-Fayed, che possedeva i grandi magazzini Harrods di Londra ed è conosciuto anche per essere il padre di Dodi Al-Fayed, il quale morì nell'incidente di Parigi in cui perse la vita anche la principessa Diana Spencer. Con l'acquisto di Al-Fayed la squadra risalì dalle serie inferiori fino ad esordire nel 2001 in Premier League.[1]

Nel 2002 vinse la coppa Intertoto e si qualificò in Coppa UEFA.[1] Nella stagione 2009-2010 ha raggiunto la sua prima finale in una competizione europea, giocando l'ultimo atto della UEFA Europa League contro l'Atlético Madrid ad Amburgo. Gli inglesi guidati da Roy Hodgson, dopo aver eliminato squadre più quotate come Juventus e lo stesso Amburgo, hanno perso per 2-1 dopo i tempi supplementari.[1] Il Fulham gioca dal 1896 al Craven Cottage, stadio che sorge nell'omonimo quartiere, a sud-ovest di Londra, sulle rive del Tamigi. I giocatori del Fulham traggono il soprannome di Cottagers proprio dal nome del loro storico stadio, mentre i colori sociali sono il bianco e il nero.[1] Tra i suoi ex giocatori più rappresentativi si ricordano il campione del mondo George Cohen, che fece parte della Nazionale inglese vincitrice del campionato del mondo 1966, il grande George Best, Pallone d'oro 1968, Bobby Robson, Johnny Haynes e Bobby Moore.[1]

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 Fulham Football Club su Wikipedia